SAS CATTAS LONGAS (Frittelle a spirale)

0 / 5

SAS CATTAS LONGAS (Frittelle a spirale)

Ingredienti

500 gr semolato rimacinato

500 gr latte

1 uovo

Un bicchierino acqua vite (25/30 gr) oppure sambuca o anice

Scorza di arancia o limone

5 gr di lievito di birra

Succo d arancia 50gr

Pizzico di sale

Consigli

In alternativa allo zucchero si può usare il miele, precedentemente sciolto in una pentola. In caso le frittelle non si gonfino, far lievitare ancora; In caso facciano le bolle significano che sono troppo lievitate, per cui si raccomanda di sgonfiare mescolando l'impasto.  

Questa ricetta è di Rosanna Divona

Passi

Passo 1Intiepidire il latte e sciogliere il lievito.

Passo 2Unire le componenti liquide (tranne il liquore) in una capiente terrina;

Passo 3Aggiungere al composto il semolato e il sale;

Passo 4Unire il liquore e mescolare l'impasto energicamente dal basso verso l’alto, finché non risulti liscio ed omogeneo.

Passo 5Coprire l’impasto con un coperchio e lasciatelo lievitare in un luogo caldo, fino a quando non raddoppierà di volume.

Passo 6Scaldare l’olio in una pentola capiente,

Passo 7Mettere un mestolo di impasto all’interno dell’imbuto o della sac à poche tappando con un dito l’apertura.

Passo 8Avvicinare la bocca dell’imbuto all’olio caldo e lasciare che l’impasto cada lentamente all’interno della pentola, formando una spirale a partire dal centro.

Passo 9Fare dorare tutta la spirale, quindi girarla con due forchette per cuocere l’altro lato.

Passo 10Asciugare su carta da cucina assorbente e spolvere con zucchero semolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ACQUISTA ON-LINE